Il Fiume Adda

Il Fiume Adda

nasce dal monte Alpisella nelle Alpi Retiche, si immette nel lago di Como, prosegue verso Trezzo Sull’Adda dove riceve le acque del fiume Brembo a Canonica D’Adda. Nei dintorni di Fara Gera D’Adda versa le proprie acque nel canale della Muzza e da Cassano D’Adda prosegue il suo corso fino a Castelnuovo Bocca D’Adda, nel lodigiano, dove confluisce nel fiume Po.

Nella Bassa Bergamasca Occidentale il suo corso è affiancato da numerose zone boschive e il suo antico alveo origina un terrazzamento che contribuisce a variare il paesaggio posto alla sinistra del fiume; il terrazzamento, denominato “costa” presenta una scarpata che si eleva per circa 10 metri andando a disegnare la morfologia dei centri abitati di Pontirolo Nuovo e Casirate D’Adda, nonchè dei suoi posti ai margini tra i comuni di Fara Gera D’Adda e Treviglio dove è ben visibile nelle frazioni di Castel Cerreto, Geromina e nel Parco del Roccolo.

Il Fiume Adda scorre nei Comuni della Bassa Bergamasca Occidentale di Canonica D’Adda e Fara Gera D’Adda.