Natura e ambiente

Natura e ambiente nella Bassa Bergamasca Occidentale

Il paesaggio naturale della Bassa Bergamasca Occidentale può essere suddiviso in due zone: la Geradadda, situata a sud, compresa tra il fiume Adda a ovest, il fiume Serio a est e il Fosso Bergamasco a nord (comprendente i Comuni di: Canonica D’Adda, Pontirolo Nuovo, Castel Rozzone, Brignano Gera D’Adda, Fara Gera D’Adda, Treviglio, Caravaggio, Pagazzano, Casirate D’Adda, Calvenzano, Fornovo San Giovanni, Arzago D’Adda, Misano Gera D’Adda e Mozzanica); la zona a nord del Fosso Bergamasco compreso tra il fiume Brembo a ovest e il fiume Serio a est (comprendente i Comuni di: Boltiere, Ciserano, Arcene, Lurano, Pognano, Spirano, Urgnano, Cologno Al Serio, Morengo e Bariano).

Nonostante le differenze degli ambiti fluviali i territori delle due zone presentano caratteri omogenei riconoscibili nei suoli agricoli irrigati da un fitto reticolo di rogge e canali e dalle risorgive che originano i fontanili. 

Una presenza naturalistica importante per la pianura sono i lembi di bosco ubicate lungo le sponde dei fiumi e intorno ai fontanili.

(descrizioni tratte dal libro “I Luoghi della Natura” dell’Arch. Barbara Oggionni)

Le vie d’acqua

Il Fiume Adda

Il Fiume Serio

Il Fiume Tormo

Il Fosso Bergamasco

Lago Gerundo

I Parchi

Parco Regionale dell’Adda Nord

Parco Regionale del Serio

Parco dei Fontanili e dei Boschi

Parco Sovracomunale del fiume Tormo

Parco della Geradadda

Riserva naturale del Fontanile Brancaleone

 Parco del Roccolo

 Renovapark

La “costa” e la foresta di pianura

I giardini della Bassa Bergamasca

Ciclovia dei Laghi Sud