Il Castello Albani di Urgnano

Il Castello Albani di Urgnano

Il Castello Visconteo è ubicato lungo la circonvallazione di Urgnano in direzione nord. Il primo nucleo risale al XII secolo e venne costruito per volere di Giovanni Visconti.

Nel 1460 il feudo passa a Bartolomeo Colleoni e solo nel 1538 diventa proprietà della famiglia Albani che nel corso dei secoli interverrà sulla struttura più volte: vengono conferite le forme neoclassiche agli interni, viene realizzato il giardino pensile in stile settecentesco con statue. Nel 1840 si interviene per conferire al castello un aspetto medievale, come in auge durante l’ottocento, e le torri d’ingresso vengono dotate di meralture a rondine. 

Il castello conserva ancora inalterata la forma quadrangolare originaria, cosi come originali sono i muri visibili nella zona prato dove c’era il fossato difensivo. Di notivole interesse è il giardino pensile, cosi come particolarmente significativa è la visita alle sale interne.

Attualmente nel castello ha sede la Biblioteca Civica e vi sono alcuni spazi per attività culturali, come quelle organizzate da Urgnano Turistica che promuovono visite e percorsi guidati.

Maggiori informazioni: http://www.urgnanoturistica.it/index.php