Linificio Canapificio Nazionale

Linificio Canapificio Nazionale

si trova nel centro di Fara Gera D’Adda tra la Basilica Autarena e il Fiume Adda.

L’imponente struttura che occupa 84.000 mq venne fondato nel 1870 da Andrea Ponti e Giuseppe Ceriani. Nella fabbrica si producevano circa 4 milioni di filati ogni anno che venivano importati in tutto il mondo e gli operai impiegati erano 1700. Questi dati permettono di comprendere l’importanza che l’azienda ricopriva per il territorio che dava lavoro a tante persone e infatti ottene anche la concessione nel 1871 all’uso delle acque dell’Adda per far funzionare l’imponente produzione: venne così realizzato un canale di adduzione ancora oggi visibile a Canonica D’Adda in località Sant’Anna, dove è presente la diga di convogliamento delle acque detta appunto di Sant’Anna.

Anche il ponte in ferro sul fiume Adda venne costruito per agevolare i lavoratori dei paesi limitrofi al raggiungimento del linificio: a livello urbanistico la sua presenza ha comportato notevoli trasformazioni. Nel 1903 nelle vicinanze sorsero anche le case operaie, l’asilo infantile e lo spaccio alimentare.

Attualmente il fabbricato non è conservato in ottimo stato ma tuttavia non è considerato “pericolante”.