Parco dell’Adda Nord

  • adda

  • trezzo_foto_mario_donadoni_web

  • adda-nord-800

Scheda riassuntiva

mappa
  • Tema: Natura da scoprire
  • Mezzi: Automobile, bicicletta, a piedi
  • Partenza: Canonica D'Adda
  • Arrivo: Casirate D'Adda

L’itinerario denominato Parco dell’Adda Nord comprende alcuni Comuni della Bassa Bergamasca Occidentale che fanno parte del parco. Il percorso si snoda dunque lungo il corso del fiume Adda all’interno del PARCO DELL’ADDA NORD, istituito nel 1983.

L’itinerario ha inizio da CANONICA D’ADDA, dove è possibile vedere la roggia Vailata, realizzata nel 1474. Seguendo il corso del fiume e della roggia si giunge in Località Sant’Anna, dove è visibile un interessante sistema di dighe.

Proseguendo si arriva a FARA GERA D’ADDA, dove l’acqua del fiume è stata sfruttata per il funzionamento delle macchine del linificio e canapificio nazionale. A Fara è possibile attraversare il fiume grazie al ponte in ferro, che immette in una zona boschiva ricca di vegetazione.

Da Fara si può giungere a CASIRATE D’ADDA attraverso il Bosco della Lanca, che ospita gli ultimi lembi di foresta rimasta lungo questo tratto dell’Adda.

Da Casirate D’Adda, uscendo dal Parco, si possono osservare grandi complessi agricoli come la frazione di Cascine San Pietro fino ad arrivare al Parco del Roccolo di TREVIGLIO. Si tratta di un parco con un fontanile, popolato da una fauna particolare e circondato da una ricca vegetazione. Qui si potrà sostare poichè l’area è attrezzata con panche e tavoli.